giovedì 26 agosto 2010

Una Medea Sicula



Sabato 17 settembre alle ore 18,30 nei locali di galleriaRoma in via Maestranza 110, vernissage della mostra personale di Stefania Scalogna " UNA MEDEA SICULA"

Medea è una storia attuale.
E’ una figura complessa che dà la possibilità di riflettere su differenti contesti culturali. E’ straniera in terra greca, non conosce le regole di convivenza dei greci, non ha una casa, non ha una famiglia se non i suoi figli, ma è anche barbara, ragiona con passionalità e non ha lo stesso metro di giudizio dei greci.
Il pretesto è quello di voler raccontare il territorio siculo, ed in particolare la città di Siracusa, sfruttando, per la progettazione di costumi teatrali, elementi tipici siculi: il papiro e la pietra lavica.
Il costume teatrale è ciò che più, insieme alla scenografia, fa immergere lo spettatore nella vicenda: identifica i personaggi, li metti in relazione tra loro e con il tempo.
Ed è così che ogni materiale è associato ad un periodo della vita della nostra protagonista: lo splendore, la purezza e la lucentezza per il papiro; la diversità e la disperazione per il metallo e la pietra lavica.
L’esposizione è un viaggio nell’anima del personaggio, le quali emozioni sono esaltate attraverso l’abbigliamento.

Organizzazione e Direzione Artistica: Corrado Brancato

Addetto Stampa: Amedeo Nicotra

Ingresso Libero



Info:
0931/746931
0931/66960 (orario apertura Galleria)
cell.338/3646560
corradobrancato@hotmail.com

www.galleriaroma.it
Posta un commento